banchieri e banche


*** Ora, voi penserete o vi aspetterete che io sparerò a zero contro tutte le banche: “anche quella dietro l'angolo di casa tua”, perché complici della truffa del signoraggio?

Niente affatto! Esse sia come aziende, che come operatori del settore, sono danneggiate non solo dal punto di vista umano, ma ancor più sono danneggiate negli utili aziendali, che ben diversi dovrebbero essere, nell'esercizio di un libero mercato e nell'esercizio di un corretto sviluppo aziendale, che proprio il signoraggio inibisce.

*** MI SPIEGO:

1- Se il signoraggio spreme la società come si spreme un limone, alle banche cosa resta se non le piccole briciole della speculazione, ma quasi nessun VERO piano di investimento e progresso sociale! Anzi come monatti devono prendere atto impotenti di un periodo di recessione e regressione di ogni attività legata allo sviluppo, con l'assistere al fallimento di molte attività economiche che si rendono necessariamente inadempienti attraverso il fallimento.

2- Alle banche viene ritagliato un angusto ambito di speculazione, e gli operatori del settore li si costringe a fare gli usurai e li si mortifica sia sul piano umano-morale, che su quello professionale-intellettivo.

*** Sul piano lavorativo con ritmi così stressati e prolungati che arrivano a casa distrutti e svuotati.

**** Sul piano dello sviluppo, non si crea nuova ricchezza e nuovo progresso tecnologico, non si genera il VOLANO VIRTUOSO del progresso.

tutto si appiattisce e si spegne ogni fantasia, ogni innovazione e ogni entusiasmo. INSOMMA, per le banche, il DANNO NON è SOLO UMANO (sia in termini di utilizzo delle intelligenze (creatività) che moralmente (attività speculativa di usura), MA ANCHE e soprattutto ECONOMICO!

Mentre tornavo a casa con il mio nuovo conto corrente

(dell'Associazione per la proprietà popolare della moneta e per la vera sovranità popolare):

IBAN : IT33E0358901600010570347584,

mi dicevo che ero molto fortunato ad avere tanta stima e confidente amicizia, sia dal mio promotore finanziario Tonino Carbonara che dall'Agente Procuratore Buono Vito di Allianz Group.

Si sforzano - come possono – tenendo alta la loro professionalità, di non abdigare mai ai loro alti valori umani, per questo li voglio onorare e attraverso di loro voglio onorare, tutti coloro che lavorano in questo delicato, arido e difficile settore.

* Purtroppo, le cose che si sognano e che si desiderano, sono molte volte diverse da quelle che si è costretti a vivere.

* Questa dicotomia se è vera per tutti, tuttavia è vissuta più dolorosamente per uomini del settore finanziario.

* Se poi qualcuno pensa che si sta comunque meglio con qualche banconota in più in tasca, questo qualcuno della vita vera, non ha capito niente, secondo me!

Quelle rare volte che posso andare a trovarli è per noi sempre una festa, mi rivestono di tanta stima e confidenza, che dopo 12 anni posso dire che mi hanno visto crescere sul piano patrimoniale, ed hanno gioito con me, e hanno trepidato con me, dandomi consigli che mi sono stati utili.

SE HAI AVUTO LA PAZIENZA DI LEGGERMI FIN QUI, ORA TI MERITI UN DONO GRANDISSIMO, UNA GRANDISSIMA EMOZIONE!

Non appena sono entrato in macchina con il nuovo conto corrente, il Signore mi ha dato la percezione intuitiva, ovvero di come sarebbe un sitema bancario nazionale senza il signoraggio.

Banche, che si mettono alla ricerca del miglior investimento e che questo è trovato proprio non in in speculazioni monetarie o di borsa, ma nel campo imprenditoriale assai più stimolante dal punto di vista delle risorse umane e assai più gratificante sul piano degli utili.

La Banca diventa addirittura il volano dello sviluppo tecnologico e produttivo, il volano di una arricchimento sociale generalizzato.

Banche fondative e creative di nuova ricchezza generalizzata e di slancio produttivo, proprio perchè puntano nei settori maggiormente lucrativi, come nella ricerca scientifica, che oggi è considerato come un debito oscuro dei bilanci statali, ma che in realtà, in un libero mercato sarebbe tutto il contrario!

Attraverso studi mirati e indagini di mercato in settori trainanti, vista e analizzata la pluriennale serietà e rettitudine dell'imprenditore che si elegge a destinatario di ingenti somme di denaro, la banca elabora un progetto aziendale, sottopone a riverifica dell'imprenditore stesso, che comunque viene affiancato, supportato e monitorato in tutte le varie fasi del progetto.

Si è la Banca che si assume l'iniziativa di chiamare l'imprenditore e gli comunica che in quello specifico settore ha messo a sua disposizione una somma di 4.000.000 di euro o SIMEK. Tale progetto aziendale viene seguito nei dettagli dalla Banca che non si limita a dare il denaro senza interesse, ma richiederà come compenso il 30% degli attivi di bilancio che quella attività maturerà. Questa è una ricchezza che produce altra ricchezza. Diventa remunerativo addirittura investire nella ricerca e nell'innovazione scientifica, se poi si potrà lucrare sul 90% degli utili che un determinato brevetto maturerà nella sua vendita o nel suo sfruttamento... Ovviamente, questo meccanismo, come ogni altro meccanismo sociale, necessitano di una magistratura efficiente e rapida.
------------------------------------------------------------------
Ecco il “sistema” della truffa signoraggio = su 3 monete del tuo duro lavoro: la prima è invisibile per il signoraggio, la seconda è invisibile per il debito pubblico (tasse, iva, tichet) la terza quella che appare nelle tue mani la devi restituire in parte alle loro multinazionali! Così, insieme ai tuoi figli, da sudditi siete trasformati in schiavi: “carne da cannone”, altro che cittadino e sovranità popolare. Se vuoi “vedere” questa zecca invisibile succhiare il sangue dei tuoi bambini, studia il prof. Auriti e rivolgiti a Rocco Carbone = r.c.tre@virgilio.it che a fronte delle nude spese di supporto, ti invierà dei CD.



Ho il dovere di ringraziare i miei collaboratori e tutti i miei 8000 alunni di questi 20 anni di insegnamento IBAN : IT33E0358901600010570347584



Nel nome di Yeshua Ha Mashiach Notzri Vi benedico!
Vostro in Cristo, lorenzo scarola







Poiché porto nel cuore la disperazione del mondo, nessuno mi crei fastidi, infatti, porto in me, invisibilmente le stigmate di Cristo, infatti:
"non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me"



Caro Lorenzo, ieri abbiamo trascorso un bel pomeriggio di conoscenza personale (hai una famiglia bellissima e una bella casa) e di lavoro.



Cara sorella in Cristo, insieme al tuo nobile sposo, non potete immaginare il dono che mi avete fatto!
Portandomi in dono "Tutte le reliquie della Terra Santa", le terrò nel mio portafoglio per tutta la vita... esse sono una promessa di JHWH che il quarto tempio di Gerusalemme che andrà costruito nell'orto degli ulivi e che aprirà un lungo periodo di pace e di prosperità universali sulla terra!








Caro Marco, io ho superato la paura di morire poichè il Signore (attraverso una lettura in Chiesa) mi rispose dicendomi: "Nessuno, per quanto si sforzi, può prolungare di un solo istante la sua vita" e questo vale anche per gli "illuminati". Poiché, Dio ha il pieno controllo della realtà (anche se non sembra) e si, ride di loro, almeno come loro ridono di noi e delle nostre disgrazie e delle immense disgrazie che vanno causando su tutto il pianeta.




--- NON STARE SOLO A GUARDARE, come Stefano, Rocco e Lorenzo SI COMPROMETTONO per il tuo futuro: FAI con orgoglio la TUA PARTE! Se non vuoi continuare a lamentarti per tutta la vita, ora è il momento di agire!
-IBAN:IT33E0358901600010570347584(non detraibili)



--------------------
Prof. Auriti, santo e profeta dei giorni nostri:
"FRANCESCO RIPARA LA MIA CHIESA CHE STA CROLLANDO!"
------------------------- by lorenzo scarola
Ah, dimenticavo, per come vanno le cose sulla terra, anche il volto di S. Michele appare preoccupato:
per chi non lo sapesse, lui è il protettore di Israele e mio.

Ho il dovere di ringraziare pubblicamente i miei numerosi collaboratori: GRAZIE
A TUTTI! Aiutatemi a compensarli almeno in parte? IBAN:IT33E0358901600010570347584(NON DETRAIBILI)

senz'altro - lorenzo.scarola@istruzione.it ti risponderà!

Postepay: 4023-6004-5553-6625(non deducibili)


NON STARE SOLO A GUARDARE COME GLI ALTRI SI COMPROMETTONO PER TE! SE NON FAI LA TUA PARTE, L'IMMOLAZIONE DELLE NOSTRE VITE SARÀ INUTILE E AI TUOI FIGLI RIMARRÀ UN FUTURO DA INCUBO!
-IBAN:IT33E0358901600010570347584 (NON DEDUCIBILI)
Se invece di dare "qualcosa" dai "TE STESSO" per la causa della DEMOCRAZIA, allora, si che hai fatto veramente il tuo dovere!
senz'altro - lorenzo.scarola@istruzione.it ti risponderà!
Postepay :
4023-6004-5553-6625(non detraibili)


*** Pazienza se vedi il tuo cuore, nell'atto del morire, nelle mani del satanista, mangiato vivo a morsi e se poi, sciolto nell'acido solforico finisci nel lavandino... pazienza!

*** Tanto, per ora, non è toccato a te!

*** Tuttavia, come posso vivere con questa consapevolezza?
La devi necessariamente rimuovere!

*** Pazienza se sono scomparsi quasi 1000 bambini solo in Italia nel 2007 e io non mi chiedo seriamente:
”Cosa c'è dietro?”

http://www.troviamoibambini.it/

Parliamo di SIGNORAGGIO?

** Non è proprio possibile parlare di Signoraggio Bancario, perché il popolo si accorgerebbe subito che TUTTI i politici li hanno sempre traditi e venduti.

** Di giorno vanno in chiesa o fanno i fascisti e i comunisti,
* "ma la notte no!" - di notte sono tutti sotto la capanna della massoneria.

** Di "giorno che stress" nei ministeri, ecc..
"ma la notte no!" tutti adorano "bafomet".

Mi devono dire quale è il VERO motivo di tanti omicidi eccellenti?!
lorenzo scarola ore serali 3205708054
******** Se mi abbattono, ricordatevi che meritano tutti di comparire davanti a un plotone di esecuzione per alto tradimento.



Oggi in una situazione come la nostra, per un cristiano convinto, “martirio” può significare affrontare un'ostilità che non uccide, ma che può fare davvero male.
La coerenza nelle idee e nei comportamenti suscita talvolta ammirazione, talvolta ira e invidia del tutto irragionevoli ed esagerate: in chi non è capace di fermezza, di impegno, di fatica in nome di un grande ideale e può provare quasi rancore, quasi il desiderio di distruzione nei confronti di chi ha conquistato questa serenità speciale, la libertà di non poter essere “tirato giù”, di non essere “come sono tanti” (Tiziana Chiamberlando – Sentinelle del Mattino ed. SEI p.273)


Ho il dovere di ringraziare i miei collaboratori e tutti i miei 8000 alunni di questi 20 anni di insegnamento IBAN : IT33E0358901600010570347584 (NON DEDICIBILI)

Se vuoi approfondire questi argomenti e hai poco tempo ti consiglio:
http://www.youtube.com/view_play_list?p=B5B9B72CBC64AB43
La bruttura di tutto quello che si nasconde dietro il signoraggio bancario è così abnorme che toglie le parole per esprimertlo("
ecco che viene creato un nuovo crimine: CRIMINE di ESTINZIONE SPIRITUALE di tutto il genere umano ormai animalizzato.
Dio Santo, Dio Forte e Dio Immortale, abbi pietà di noi e del mondo intero.


Ecco, i figli MIGLIORI del nostro popolo: LEGALITÀ, GIUSTIZIA e PROTEZIONE





PER IL POPOLO E AL SERVIZIO DEL POPOLO